Una guida completa per gli utenti di Primobolan orale e iniettabile (Methenolone)

Primobolan è uno degli steroidi anabolizzanti più conosciuti e utilizzati al mondo, e la sua notorietà è senza dubbio dovuta ai suoi effetti positivi molto benefici rispetto a lievi effetti collaterali negativi.

Ciò è particolarmente vero per il gran numero di atleti e culturisti che favoriscono la natura notoriamente mite e gentile di primobolan, sebbene non sia il più gentile e mite disponibile - Masteron, ad esempio - è uno steroide anabolizzante più appropriato in questo senso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Primobolan è anche conosciuto come il nome chimico di methenolone enanthate, o Primo. Rappresenta uno steroide androgeno anabolizzante (AAS) che si presenta sia in forma iniettabile che in forma orale, cosa piuttosto rara nel mondo degli steroidi anabolizzanti. Come detto, è ampiamente utilizzato da culturisti e atleti che vogliono implementare un prodotto con pochi effetti collaterali, nessuna attività estrogenica di sorta; in realtà è favorito da quegli atleti che stanno cercando principalmente di costruire massa muscolare magra rispetto alla sola massa.

Primobolan è a volte visto come un composto debole rispetto a composti come Dianabol. Questa non è un'affermazione completamente non supportata, dato che non ti darà la possibilità di buttare giù nuovi record di sollevamento pesi né di guadagnare molto peso. Eppure ti darà sicuramente una grande possibilità di ottenere una massa molto evidente e di alta qualità, se sarai un po' più paziente della maggior parte dei bodybuilder.

Va ricordato che il primobolan era uno steroide anabolizzante molto popolare negli anni settanta – un'epoca conosciuta come “l'età dell'oro” del bodybuilding – e alcuni dicono addirittura che lo stesso Arnold Schwarzenegger lo considerasse il suo no. 1 steroide anabolizzante.

 

Qualunque siano le leggende oi fatti, è vero affermare che la maggior parte di tutti gli steroidi anabolizzanti conosciuti sono stati originariamente sviluppati per uno scopo medico. Solo in seguito sono diventati grandi protagonisti nelle comunità di bodybuilding, ma questo non è stato il caso di Primobolan. In realtà è stato sviluppato in primo luogo, al solo scopo di essere utilizzato dai bodybuilder.

Anni dopo, tuttavia, primobolan ha visto la sua vasta popolarità diminuire lentamente a causa dell'enorme quantità di prodotti contraffatti che sono entrati nel mercato. Sfortunatamente è stato anche ufficialmente bandito da molte agenzie di regolamentazione nelle principali nazioni del mondo.

Dato anche il prezzo di mercato piuttosto elevato del primobolan – un dosaggio di circa 400 mg, buono a malapena per un ciclo totale di 12 settimane, può costare addirittura fino a $ 500 – è facile capire perché diversi utilizzatori lo abbiano rinunciato o in alternativa abbiano provato usare meno del suo dosaggio raccomandato, solo per scoprire che il prodotto era deludente, e per un'ottima ragione in effetti...

Di conseguenza, sempre più atleti e culturisti hanno cambiato le loro opinioni su quale steroide anabolizzante dovrebbe essere usato e si sono rivolti ad altri composti alternativi - come il trenbolone, ad esempio - che in realtà costano meno e sono anche molto meno frequenti contraffatto di primo.

Se si aggiunge questo al fatto che cercare (spesso senza considerare gli effetti collaterali negativi molto più gravi) di ottenere la maggior quantità di massa muscolare nel più breve tempo possibile è diventata una tendenza ampiamente accettata, pochi utenti capiscono davvero i vantaggi della lentezza, guadagni di qualità. Con questo in mente, puoi facilmente capire perché primo ha avuto difficoltà a tenere il passo con la concorrenza derivante da steroidi anabolizzanti più economici e ad azione più rapida.

Tuttavia, sembra esserci un forte ritorno di questo composto negli ultimi anni. Forse perché i suoi utenti sono stati finalmente in grado di considerare l'importanza di evitare gli effetti collaterali spesso duri di molti altri steroidi e il guadagno muscolare magro è diventato un'alternativa accettabile ai cicli di massa grezzi.

Nel complesso, primobolano sembra finalmente avere la dovuta considerazione che ne vale la pena. Soprattutto da coloro che hanno già costruito una solida base fisica e una notevole massa muscolare dopo molti anni di duro e corretto allenamento e dieta. Sono proprio questi utenti che già apprezzano il primobolan come ciliegina sulla torta. Dopotutto, primo rappresenta davvero uno degli steroidi anabolizzanti più sicuri: vale a dire, non altera la normale pressione sanguigna, non interferisce con il ciclo di veglia/sonno e, ultimo ma non meno importante, non comprende affatto, la frequente insorgenza di gravi effetti collaterali come la ginecomastia.

Primobolan chimicamente è anche conosciuto come un composto derivato dal diidrotestosterone (DHT). Il DHT è un ormone androgeno e uno steroide che caratterizza il sesso che viene sintetizzato da un particolare enzima (l'enzima 5a-reduttasi). Il suo ruolo è fondamentalmente quello di dare ai maschi la loro serie di caratteristiche virili. Primo non si converte in estrogeno, quindi i suoi livelli possono aumentare nel corpo senza aumentare il livello di estrogeni. Pertanto, è abbastanza facile per coloro che lo implementano, evitare qualsiasi effetto collaterale estrogenico.

Il profilo e gli esteri di Primobolan

  • La versione orale include un estere acetato
  • La versione iniettabile contiene un estere enantato
  • Formula chimica di primo: C20H30O2
  • Produttore originale: Schering
  • Dose orale media efficace: uomini = da 50 mg a 100 mg al giorno;
  • Dose orale media efficace: donne = da 10 mg a 25 mg al giorno
  • Dose iniettabile media efficace: uomini = da 350 mg a 600 mg a settimana;
  • Dose iniettabile media efficace: donne = 100 mg a settimana
  • Tempo di rilevamento: da 4 settimane a 5 settimane
  • Rapporto effetti anabolici/androgeni: 88/44-57

 

Benefici ed effetti collaterali di Primobolan orale

L'implementazione orale di uno steroide anabolizzante come primo può essere effettuata tramite una compressa, una pillola o una sospensione liquida. Normalmente la somministrazione si effettua con una sola dose al giorno, ma a volte dividendo la stessa dose in due parti. Qualunque sia la tua preferenza, è tuttavia ampiamente noto che gli steroidi anabolizzanti somministrati per via orale sono in generale più tossici e comportano effetti collaterali più negativi rispetto a quelli somministrati tramite iniezioni - e Primobolan non fa eccezione a questa regola.

 

I potenziali effetti collaterali più comuni di Primobolan quando somministrato per via orale includono, ma non sono limitati a quanto segue:

  • Aumento della pressione sanguigna dell'utente
  • mal di testa
  • Un potenziale indebolimento della struttura osteoarticolare, che nel tempo può portare anche a sintomi di osteoporosi
  • Un potenziale indebolimento generale dei livelli di forza dell'organismo, che può comportare anche un maggior rischio di infezione, dato che questo prodotto può influenzare il sistema immunitario
  • Una potenziale soppressione della produzione endogena di testosterone, che può essere evitata quando viene implementata una corretta PCT (terapia post-ciclo)
  • Potenziale perdita di capelli grazie alle sue proprietà DHT.

I suddetti potenziali effetti collaterali negativi sono correlati ai normali dosaggi nella somministrazione di primobolan. Se il primo dovesse essere sovradosato o abusato, ovvero a dosaggi superiori a un grammo (1000 mg) a settimana, potrebbero verificarsi effetti collaterali maggiori e più gravi (come ad esempio il ceppo d'organo). Non è una buona idea presumere che solo perché il primobolan è considerato uno steroide anabolizzante delicato, dovrebbe essere sottovalutato rispetto ai suoi potenziali effetti collaterali. Ricorda, è ancora uno steroide rispettabilmente potente e deve essere gestito correttamente con un piano di ciclismo appropriato.

Tuttavia, un'opinione popolare sugli steroidi anabolizzanti come il primobolan è che se assunti per via orale, saranno più efficaci di quelli iniettabili e che la loro azione è più visibile e molto più rapida sul corpo. Questo è il motivo per cui alcuni atleti e culturisti tendono a favorire la forma orale, in particolare gli utenti che vogliono solo vedere crescere la propria massa muscolare nel più breve tempo possibile.

 

Benefici ed effetti collaterali di Primobolan iniettabile

Nonostante le opinioni comuni che sentiamo spesso, l'opinione della maggior parte degli esperti è che gli steroidi iniettabili sono di gran lunga la migliore forma che si possa usare per ottenere i migliori risultati, ridurre la durata di un ciclo medio e abbassarsi il più possibile il rischio di effetti collaterali.

Primobolan iniettabile è infatti superiore alla variante primo orale per molte ragioni e in molti modi. I risultati di Oral primo possono essere deludenti dato che una percentuale sostanziale del suo principio attivo verrà scomposta quando raggiunge e viene elaborata dal fegato. Dato anche che il primobolan non è un 17aa nella sua forma orale, i dosaggi devono essere implementati ad un livello abbastanza alto (e potenzialmente a spese considerevoli). Questo è il motivo per cui si consiglia anche di utilizzare la versione iniettabile di primobolan per ottenere i migliori risultati possibili e anche per risparmiare notevoli quantità di denaro nel lungo periodo.

 

Se stai cercando di ottenere i risultati più rapidi, vai avanti e prendi Primo in capsule, compresse o pillole. In realtà, diversi bodybuilder implementano entrambe le forme - orale e iniettabile - insieme nello stesso ciclo. Iniziano con il primobolan orale per massimizzare il più possibile i loro guadagni di massa muscolare nel più breve tempo possibile, quindi passano alla variante iniettabile.

Questa non è affatto la scelta peggiore, ovviamente, ma ciò che consigliamo è di consultare il tuo medico o un centro sanitario specializzato per imparare tutto ciò che puoi imparare sugli effetti collaterali di primo. Soprattutto con riferimento non solo agli effetti collaterali negativi più severi della variante orale, ma anche per quanto riguarda l'uso prolungato di questo steroidi anabolizzanti, anche se in linea di principio mite. Non dimenticate che è fortemente consigliato, come vi dirà anche il vostro medico curante, di sottoporsi a regolari controlli sanitari.

 

Quali risultati puoi aspettarti dal tuo ciclo di Primobolan?

Tra i numerosi effetti positivi che possono verificarsi quando si implementa il primobolan ai dosaggi e ai cicli corretti, indicheremo i seguenti, che non sono tuttavia un elenco completo:

  • Primo può aiutare nella riduzione del cancro al seno.
  • Non aromatizza, quindi non si converte in estrogeni. Quindi, non devi mai preoccuparti davvero dei tanti problemi legati agli estrogeni, come la ritenzione idrica, l'acne e la ginecomastia, solo per citarne alcuni.
  • Primobolan è un fantastico AAS da impilare con altri steroidi anabolizzanti.
  • I medici hanno trovato prove sufficienti per affermare che Primobolan è un attivatore del sistema immunitario, quindi molto utile nel trattamento di quelle malattie in cui la ragione fondamentale della malattia stessa è una minore attività del 'sistema difensivo' dell'organismo. Ad esempio, si è dimostrato utile nel trattamento della sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS).
  • È una scelta privilegiata di molti per il taglio, e in effetti molti atleti lo usano per mantenere intatta la loro massa muscolare durante la dieta con un programma di assunzione di cibo a basso contenuto calorico. Primo è infatti utile in questa materia perché è in grado di far trattenere all'organismo un alto livello di azoto. Più alto è il livello di azoto, maggiore è il livello di costruzione muscolare e ritenzione di massa muscolare nel tuo corpo.
  • Usando Primobolan in un trattamento di bodybuilding pre-gara, un così forte mantenimento dei livelli di azoto proteggerà la tua massa muscolare magra e consentirà alla tua dieta di eliminare i depositi di grasso corporeo piuttosto che la massa muscolare.

 

Le donne possono usare Primobolan?


C'è un certo dibattito sull'uso femminile di primobolan e, nella maggior parte delle opinioni specializzate, si crede e si raccomanda che le donne dovrebbero piuttosto giocare sul sicuro. L'opinione è che le donne non dovrebbero mai usare alcun composto derivato dal DHT a causa degli effetti di mascolinizzazione quasi garantiti (come la crescita dei peli sul viso, ad esempio) che anche il primo può comportare - a meno che non siano un'utente femminile molto esperta che è stata testata e autorizzata da un consulente specializzato.

 

Rilevazione di farmaci Primobolan ed emivita

Primobolan iniettabile ha un enantato estere attaccato ad esso, quindi l'emivita di questo composto sarebbe di circa 10,5 giorni. Ciò non significa affatto che il composto sarà completamente fuori dal tuo sistema esattamente in 10,5 giorni dopo l'ultima iniezione. Piuttosto, significa che dopo quel periodo medio di tempo, metà del dosaggio che hai iniettato sarà andato, ma metà di esso continuerà a circolare nel tuo corpo, e quindi puoi aspettarti che il primo continui a funzionare per diverse settimane dopo l'ultima iniezione prima in realtà esce completamente dal tuo sistema.

D'altra parte, l'emivita del primobolan orale è di circa 5 ore.

Scritto da admin

ommenti

lascia un commento
  1. Ottimo sito. Molte informazioni utili qui. Lo mando a diversi amici. E certamente, grazie per il tuo sforzo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *